VIVA L 'ITALIA

POSTA I VIDEO CHE TROVI SU YOUTUBE CHE RITIENI INTERESSANTI PER LA COMUNITA'
Rispondi
Avatar utente
Tatoo64
Site Admin
Messaggi: 3876
Iscritto il: 22/10/2011, 17:11
Località: PARMA
Contatta:

VIVA L 'ITALIA

Messaggio da Tatoo64 » 30/10/2013, 22:31

Solo in un film possiamo sentire quelle parole e vedere quell'atteggiamento che tanto aneliamo nei nostri politici, un'utopia che tale resterà per sempre, purtroppo.
Mors ego sum mortis, Vocor Agnus sum Leo fortis

Avatar utente
luca92
Messaggi: 3403
Iscritto il: 14/04/2012, 23:13
Località: Milano

Re: VIVA L 'ITALIA

Messaggio da luca92 » 31/10/2013, 0:29

Tatoo, non so se una cosa del genere accadrà mai, ma se accadrà, sarà in un futuro molto lontano.



Quando veramente tutti, ma proprio tutti penseranno solo e unicamente all'interesse dell'intero Pianeta e dei suoi abitanti allora cambierà molto, ma fin che ognuno se ne sta seduto su quelle poltrone appesantito dai milioni che ha in tasca che non lo fa smuovere di un millimetro, ho paura che più di tanto non si potrà fare, forse si potrà rimediare ad un problema, ma ce ne sarà un altro.......... cambiare l'intero sistema, che gira alla fine solamente attorno ai SOLDI, se prima a questi maledetti soldi non daremo fuoco, sarà IMPOSSIBILE!



Al giorno d'oggi, dopo anni e anni di sacrifici non dovremmo più avere una situazione così grave, si dovrebbe pian piano migliorare sempre di più, non peggiorare!



Un esempio della gravissima stupidità dell'uomo sono le leggi razziali, quelle leggi sono esistite realmente un tempo, tutti quelli che non erano considerati di razza pura da chi comandava a quel tempo dovevano essere deportati in campi di concentramento e uccisi, e se pensiamo che queste erano LEGGI e che sono durate ANNI, capiamo anche che le leggi sono fatte da "uomini", nostri simili e quindi stupidi, non da Dio!



Purtroppo come a quei tempi i poveri comuni mortali non potevano cambiare le cose, anche al giorno d'oggi non ci è permesso farlo.



Ci danno l'illusione di essere in Democrazia, in un' Italia "libera", ma i fatti non coincidono, e alla fine con un gioco di leggi e di parole qua e la se ne lavano tutti le mani, e a noi non ci rimane che parlarne, protestarle e niente di più....... non abbiamo il "potere" che hanno loro di cambiare, fare, cancellare leggi a proprio piacimento, noi il massimo che possiamo fare è protestare, e dato che un tempo non ci era permesso neppure questo, allora secondo loro siamo in Democrazia?!?!?!?



Ma chi sono loro per condizionare la vita di 60 milioni di italiani?



Poi io ho un dubbio, ma secondo voi, se il secondo articolo della Costituzione Italiana, che recita così:



L'articolo 2 della Costituzione italiana stabilisce che "la Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo", sia come singolo sia come nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità.


... come anche molti altri articoli che trattano di questioni così importanti, non esistesse, noi tutti non avremmo nessun tipo di diritto riconosciuto???



Ma allora siamo proprio dei poveri primitivi se abbiamo bisogno per forza di certe leggi, per far si che ciò avvenga!



Ci complichiamo la vita così tanto........... e pensare che tutti i problemi e dico TUTTI quelli che abbiamo, (almeno che mi vengono in mente ora), ce li siamo creati noi stessi!!! :laug: :laug: :laug: :disp: :disp: :disp: :laug: :laug: :laug:



Questo è quello che purtroppo penso, noi comuni mortali, anche se valiamo più di tutti loro messi assieme per il solo fatto che noi anche volendolo non abbiamo e non potremo mai avere "potere" sulle loro vite, al contrario di loro, non saremo mai in grado di cambiare nettamente le cose, se i soldi continueranno ad esistere come li conosciamo ora e come li abbiamo sempre conosciuti, causa che ha rovinato forse per sempre l'intero Pianeta in cui abitiamo, questo per far capire quanto potere abbia avuto l'uomo gestito miseramente.......... sembriamo quasi dei bambini ai quali è stata donata una pistola carica....... spariamo tutti i proiettili che vogliamo e contro chi vogliamo, essendo convinti che è un gioco quando invece ogni proiettile sparato è una speranza in meno di vita serena e pacifica per l'umanità......... dubito che un giorno i "potenti" ammetteranno i loro errori............ e vorranno loro stessi cambiare le cose, perchè tutti moriamo, pure loro, e quindi perchè pensare al futuro rovinandosi la vita ora??? Io invece mi domando come fate a vivere serenamente quando sapete che il presente e ancor di più il futuro è stato e sarà rovinato da voi!



Io ho solo una speranza che mi può rallegrare per il futuro dell'umanità, ed è quella di essere un giorno talmente evoluti, talmente coscienti delle proprie azioni, talmente "maturi psicologicamente" da essere in grado di capire quanto siamo stati stupidi fino a quel giorno e quanto ci siamo rovinati ed abbiamo rovinato la vita solo per stupidità, per non completa evoluzione......... come accadde nel passato d'altra parte......... bisogna vedere se la natura e l'intero Pianeta starà ad aspettare i nostri comodi..........








Ho finito! :laug: :laug: :laug: :laug: :laug: :laug: :laug: :laug: :laug:
Immagine




Immagine







Immagine

Avatar utente
Tatoo64
Site Admin
Messaggi: 3876
Iscritto il: 22/10/2011, 17:11
Località: PARMA
Contatta:

Re: VIVA L 'ITALIA

Messaggio da Tatoo64 » 31/10/2013, 12:20

Luca quoto.................. unico sfogo è quello morale.
Mors ego sum mortis, Vocor Agnus sum Leo fortis

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite